fbpx
fake news

Fake news: cosa sono e come riconoscerle? Scoprilo con Mygladix!

 

A differenza di quello che si possa pensare, le notizie false sono in circolazione ormai da anni, ancora prima che i social media entrassero nelle nostre vite. Una delle prime fake news risale infatti al 1835, quando il New York Sun pubblicò ben sei articoli che testimoniavano la presenza di forme di vita sulla luna, riportando studi falsificati.

Dunque, le notizie ingannevoli sono nate insieme alla diffusione dei mezzi di comunicazione di massa, è vero però che i social hanno favorito questo fenomeno, permettendo alle informazioni di viaggiare in maniera più semplice e veloce, raggiungendo molte più persone di un giornale stampato su carta. Diverse persone cascano infatti all’inganno del fattore shock, senza verificare l’attendibilità delle storie che leggono sulle varie piattaforme.

Scopriamo quindi insieme cosa sono e come riconoscere le fake news!

Cosa si intende realmente con il termine fake news?

Le fake news sono notizie che vengono costruite senza l’appoggio di fonti credibili e fatti concreti. Non tutte le informazioni infondate possono però classificarsi come fake news, esistono infatti diverse tipologie:

  • Satira, quando gli autori vogliono lanciare una provocazione, quindi i fatti vengono appositamente costruiti per creare reazioni di sconcerto;
  • Manipolazioni, immagini o testi alterati per creare confusione o stupore;
  • Clickbait, titoli e sottotitoli costruiti per attirare più persone a cliccare il link, spesso sono frasi fulminee che lanciano accuse o propongono domande scandalose, per poi non trovare un vero e proprio collegamento con l’articolo. La maggior parte di questi “giornalisti” guadagna infatti ad ogni click sulla pagina;
  • Contenuti fuorvianti, detto anche imposter content, creati a partire da fonti sicure ma che traggono conclusioni ingannevoli;
  • Storie inventate, contenuti costruiti per ingannare, assolutamente non basati su nulla di affidabile;

Ora che abbiamo capito come distinguere i vari articoli, capiamo come riconoscere realmente una fake news online. Innanzitutto, è utile verificare il dominio e l’URL, spesso infatti questi siti tendono a modificare alcune lettere dei domini autorevoli per ingannare l’occhio dei meno attenti.

Dal dominio si passa poi al testo: è importante leggere tutto l’articolo!

Spesso si tende infatti a soffermarsi solamente sul titolo e sottotitolo, traendo le proprie conclusioni senza aver neanche consultato il resto dell’articolo. A questo punto, è utile verificare innanzitutto che non ci siano errori grammaticali o di spelling, i siti più autorevoli si affidano infatti a professionisti per avere dei contenuti corretti, scritti con esperienza e tempo. Infine, è importanti farsi tante domande: le fonti che dichiarano di avere sono attendibili? Altri articoli trattano dello stesso argomento? Se sì, quali?

Se vuoi capire quali siti sono davvero autorevoli oppure vuoi semplicemente avere una consulenza sulla sicurezza delle tue fonti, contatta Mygladix, agenzia di marketing e comunicazione di Brescia!

 

© 2023 - Mygladix - P.Iva/C.F.  03683370989 - All rights reserved

Premi INVIO per cercare

Buckle

 

Orari Apertura Al Pubblico

Lun - Ven
9:00 - 18:00 
Sabato
Chiuso
Domenica
Chiuso

Attivi 365 giorni l’anno 24/7